Le valutazioni in Moodle

Site: Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
Course: Materiali didattici
Book: Le valutazioni in Moodle
Printed by: Guest user
Date: Thursday, 13 June 2024, 12:56 AM

1. Registro valutatore

Nel menu Amministrazione - Amministrazione del corso cliccando sulla voce Valutazioni il docente accede all'area relativa alle valutazioni.

Valutazioni

Cliccando alla voce Registro valutatore si apre la sezione che contiene il riepilogo delle valutazioni di ogni studente per ciascuna attività del corso.
Nel Registro si può intervenire in modifica delle valutazioni per le singole attività.

Intervenendo in modifica delle impostazioni del Registro valutatore si possono creare e gestire categorie di valutazioni: all'interno di ciascuna categoria si determinano le regole di valutazione per le attività raggruppate all'interno della stessa.

2. Scheda singola, individuale e Preferenze

All'interno del menu Gestione valutazioni si accede alle sezioni Scheda singola e Scheda individuale.

Nella Scheda singola si può scegliere di visualizzare un riepilogo delle valutazioni per singola attività o per singolo utente.

Nella Scheda individuale si ha una vista dettagliata delle valutazioni individuali di ciascun utente.

Nella sezione Preferenze: Registro valutatore vanno impostati gli elementi che compaiono nel registro.

3. Metodi di aggregazione dei voti

In una categoria del registro del valutatore si possono impostare diverse strategie di aggregazione dei voti.
Tutti i voti vengono convertiti in valori percentuali in un intervallo da 0 a 1, poi aggregati secondo i criteri su cui si basa ciascuna strategia e infine convertiti nel range previsto dalla categoria.

Le strategie di aggregazione sono:

  • Media dei voti: somma di tutti i voti divisa dal loro numero totale.
  • Media ponderata: somma di ogni voto moltiplicato per il proprio peso, divisa per la somma dei pesi di ciascun voto.
  • Media ponderata semplice: simile alla media ponderata ma in questo caso i pesi sono la differenza tra il voto massimo e quello minimo.  Esempio. A1=70/100, A2=20/80, A3=10/10, punteggio massimo di categoria: 100. Calcolo: (0.7*100 + 0.25*80 + 1.0*10)/(100 + 80 + 10) = 0.526 --> 52.6/100.
  • Voto medio (con crediti extra): simile ad una media aritmetica ma con l'utilizzo di crediti extra. Si associa un credito extra ad una o più attività. Questo numero, se maggiore di 0, viene moltiplicato per il voto dell'attività e questa non viene contata nella divisione.
    Esempio. A1=20/100 con credito extra 2, A2=40/80 con credito extra 0, A3=70/100 con credito extra 0, punteggio massimo di categoria: 100. Calcolo: 20*2 + (40+70)/2 = 95/100.
  • Mediana dei voti: ordinando tutti i voti in una scala, il valore mediano è quello che si trova a metà.
    Esempio. A1=70/100, A2=20/80, A3=10/10, punteggio massimo di categoria: 100. Valore mediano: 70/100.
  • Voto più basso
  • Voto più alto
  • Moda dei voti: il voto che compare con maggiore frequenza.
  • Naturale: la somma di tutti i voti scalati da un peso. Esempio. A1=70/100, A2=20/80, A3=10/10, punteggio massimo di categoria: 100. Calcolo: (70+20+10)/(100+80+10) = 100/190.