I tre libri dell'educazione cristiana (dispense)

I tre libri dell'educazione cristiana

Capo XXXV

Della particolar cura nel formare il corpo de' fanciulli


Nel principio dell'infanzia non par quasi che si possa attendere ad altro che a formar bene il corpo del fanciullo; il quale studio, sebbene da lontano, e come disposizione rimota appartiene nondimeno alla educazione; percioc­ché il corpo è istrumento dell'anima; e quanto è meglio disposto in tutte le sue parti, tanto più speditamente può servire all'anima [...]. E per continuare il filo di questa materia, che riguarda la buona formazione del corpo, dico che questa cura e diligenza deve continuarsi per buon spazio di tempo, sino a che le membra del bambino sieno ben ferme, e consolidate [...]